Come ho già scritto
nell’articolo sulle matite essence sono una grande appassionata di eyeliner e matite rigorosamente di colore NERO. Senza di essi non trovo i miei look completi, quindi fanno parte della mia routine quotidiana… Capirete allora che ho una grande quantita di matite, eyeliner liquidi, in gel, a penna…
Oggi voglio parlarvi proprio di quest’ultimo tipo, in particolere mettendovi a confronto quello della Elf e il 24 ore di Deborah.
Cosa è l’Eyeliner in Penna?
Si presenta come un vero e proprio pennarello, ha una punta in feltro e grazie all’impugnatura consente una semplice applicazione anche alle meno esperte e a chi non ha una mano particolarmente ferma. E’ molto comodo per chi ha poco tempo, basta un piccolo gesto ed è fatta, senza sporcare utensili e/o sporcarsi le mani.
Presenta però dei contro: non vi è modo di modulare il prodotto essendo a pennarello, tantomeno è possibile sfumarlo. E poi bisogna stare attente alla conservazione poichè se lasciato aperto, tende ad asciugarsi presto.
Non è uno dei miei cosmetici preferiti, ma quando vado di fretta è più che buono.
Passando ai prodotti nello specifico:
Il 24 Ore Eyeliner della Deborah
ha un punta molto sottile, anche se un pò “molle”, e permette la creazione di una riga leggera e fine o marcata e spessa.
E’ waterproof, ma davvero waterproof. Vi avviso: se non avete detergenti strong toglierlo sarà un’impresa, e sinceramente non so fino a che punto questo sia un pro, in quanto si rischia di vederne traccia anche il giorno dopo averlo usato.
Il colore è nero, ma non molto intenso, bisogna calcare più volte per raggiungerlo. E’ di facile applicazione, ce l’ho da diversi mesi e ancora scrive come in principio.
Costo: 8/9 €
Voto: 7


Il Waterproof Eyeliner Pen della Elf,
che appartiene alla linea base della compagnia cosmetica, purtroppo mi ha delusa. Ne ho provati 2 dello stesso colore, ed entrambi hanno presentato difetto. La punta “originariamente” è meno sottile di quello Deborah, ma comunque di giuste dimensioni. Purtroppo non ho avuto modo di utilizzarli adeguatamente.
Il primo che ho acquistato mi si è presentato con la punta del tutto asciutta, non scriveva. Inoltre era anche “gonfia” proprio come i pennarelli che non scrivono più. Ho pertanto contattato la Elf, che dopo aver ricevuto la dimostrazione di quello che lamentavo, mi ha subito inviato il nuovo prodotto.
Bene… stessa cosa, la punta era gonfia, però questa volta il prodotto scriveva. E devo dire che è di un nero molto intenso e brillante e dura davvero a lungo. Peccato che la punta troppo spessa (poichè gonfia, deformata) non  concede un’applicazione precisa e sottile come piace a me. E’ un vero peccato.
Il prodotto in sè come voto merita un 8, ma nell’insieme devo bocciarlo con un 5.
Costo : 1,7 € (se non fosse per la punta,  il prezzo è davvero conveniente!)
Devo una nota di merito però alla Elf, e all’assistenza datami: credo che poche aziende siano così disponibili e oneste con i clienti. Inoltre prendo in considerazione l’ipotesi che sia stata sfortunata io a beccare proprio 2 eyeliner difettosi, e che gli altri probabilmente siano buoni. E con questa mia recensione non voglio precludere alla Elf la fama di marca low cost con prodotti di ottima qualità, anzi, molti prodotti sono tra i miei preferiti in assoluto, e ve ne parlerò più in là :)
Nel frattempo vi consiglio di visitare il sito (shop-online) di Elf per farvi un’idea, e anche quello di  Deborah Milano.

A presto :)

Comments

Rispondi