Come vi avevo anticipato nell’articolo sul fondotinta in mousse Maybelline (qui), ultimamente sto adoperando quello delle Essence, restandone molto soddisfatta.
E… rullo di tamburi… sono arrivata alla conclusione che lo trovo addirittura superiore!
Entrambi sono dei fondotinta in mousse, ma, al contrario di quello della Maybelline che a contatto con la pelle diventa polvere donando un effetto cipriato sul viso, con la possibilità di sottolineare screpolature, la consistenza di quest’ultimo è più cremosa.
Si fonde perfettamente con la pelle uniformando l’incarnato in modo fantastico e assorbendo eventuali lucidità senza seccare.
E’ leggero, facile da stendere e confortevole, ed il risultato è ultranaturale, con una coprenza discreta senza effetto mascherone. La durata è media, adatto alle mie esigenze, ma la cosa che più mi piace è l’effetto mat che non svanisce!
Anche questo lo applico con le mani, come se fosse una crema, e basta davvero poco prodotto!
La confezione è in vetro, molto simile a quella Maybelline e contiene 16gr di prodotto.
Il prezzo non è competitivo, di più! Solo 3,99€ e vi assicuro che ne vale almeno il doppio, considerando i prezzi di mercato dei cosmetici da drugstore…
Le tonalità disponibili sono 4: 01 matt sand, 02 matt beige, 03 matt honey e la più chiara di tutti aggiunta ultimamente 04 matt ivory.
Io ho la 01 Matt Sand, ed è perfetta per il mio incarnato. Vi faccio vedere anche la tonalità più scura 03 matt honey che ho preso a mia madre e con cui si trova molto bene!

E’ comunque un prodotto consigliato per chi ha una pelle mista o grassa, o con problemi di lucidità, non adatto a pelli molto secche che necessitano di prodotti più idratanti.

In definitiva continuerò a comprare questo sostituendolo al fondotinta della Maybelline, poichè l’effetto è uguale se non migliore, costa meno, e la tonalità è molto più vicina al mio incarnato.
Voto: 9,5

Comments

Rispondi