Blog

Da sempre i profumi sono una mia grande passione… starei ore ed ore in profumeria ad annusarli ed inebriarmi della loro essenza…
Non uscirei mai senza, mi sentirei nuda!

In questo articolo voglio mostrarvi i miei preferiti, ovviamente non è una review, i profumi sono molto personali ed intimi, ma se passate da una profumeria alla ricerca di un nuovo profumo date una sniffatina a questi :)

Flower by Kenzo (2000)

Il fiore di papavero è l’emblema del più famoso profumo di Kenzo. In questo mondo urbanizzato, tecnologico, questo fiore rappresenta un legame con la natura. Il papavero cresce dove uno meno se lo aspetta. Malgrado il papavero non abbia odore, simbolizza in Flower by Kenzo la forza di espressione e l’energia vitale

Nota di testa
biancospino, ribes nero
Nota di cuore
rosa, gelsomino, violetta
Nota di fondo
oponaco, vaniglia, muschio

 

Eternity Moment Calvin Klein (2005)

La fragranza è un fiorito-fruttato, romantico e moderno. Delicate note di peonia rosa, vestite di lampone e legno poudré scintillano, rappresentando il brivido che si prova quando ci si innamora, quel momento così raro e fragile, in cui ci si dice che tutto può cambiare.

Nota di testa
Lychee, goyave, fiore di melograno
Nota di cuore
Peonia, rosa di Cina, fiore della passione, ninfea
Nota di fondo
Musk, legno di rosa, cachemire di lampone

Omnia Amethyste Bulgari (2006)

Le note olfattive fanno parte della famiglia della fragranza fiorita, la sensazione nel portare sulla pelle questa fragranza fresca avvolgente sarà come avere un’aura di fascino, come lo sono le pietre preziose.

Nota di testa
linfa verde e pompelmo rosa
Nota di cuore
fiore di iris e bocciolo di rosa bulgara
Nota di fondo
eliotropio e  Solar Wood

Serpentine Roberto Cavalli (2006)

Il serpente, simbolo dello stilista Roberto Cavalli, è l’icona di Serpentine. La fragranza rivela il fiore del mango, considerato come ‘nutrimento degli Dei, nelle tradizioni indù e nutrimento dei serpenti, nella tradizione brasiliana’. Il flacone dorato, ornato da serprenti intrecciati, rafforza l’idea di fascino e sensualità.

Nota di testa
Mandarino, fiore di mango, artemisia
Nota di cuore
Tiaré, viola, plumeria, pepe nero
Nota di fondo
Balsamo tolu, sandalo, ambra

Chance Eau Tendre Chanel (2010)

Chanel offre una terza idea del profumo Chance. Dopo la versione originale del 2003 (un fiorito cipriato dolce), dopo una declinazione più fresca e frizzante nel 2007, Chance Eau Fraîche, ecco quindi una promessa di tenerezza e dolcezza : Chance Eau Tendre. Grazie ai suoi effluvi dolci e fruttati, Chance Eau Tendre offre una reinterpretazione della fragranza che intende evocare felicità, delicatezza, attraverso una composizione dalla scia morbida che … intenerisce.

Nota di testa
Melocotogno, pompelmo
Nota di cuore
Assoluto di gelsomino, assoluto di iris, giacinto
Nota di fondo
Musk bianco, legno di cedro, nota ambrata

Ecco i miei preferiti di cui al momento dispongo, alcuni dei quali sono agli sgoccioli :(
Quali sono i vostri profumi preferiti?

Ps: Le descrizioni dei profumi sono state prelevate dal sito: http://www.osmoz.it

Comments

Rispondi