Blog

Nonostante ormai io sia talmente abituata ad adoperare i fondotinta in mousse che preferisco a quelli di qualsiasi altra consistenza sia per facilità di stesura che per effetto sulla pelle, ogni tanto mi concedo l’applicazione di quelli liquidi, soprattutto quando ho la pelle eccessivamente irritata e/o screpolata.

Uno di questi è il Fondotinta Correttore Effetto Mat Bottega Verde.
Questo prodotto mi ha lasciato alcune perplessità.
Innanzitutto il nome è molto ingannevole, leggendo “Fondotinta Correttore” molte potrebbero intendere un fondotinta dalle capacità ultracoprenti, ma non è affatto così, la sua coprenza è medio bassa, e difatti il termine “correttore” sta ad indicare la capacità di correggere l’incarnato, ovvero uniformarlo e minimizzare discromie ed imperfezioni.
A questa funzione risponde abbastanza bene, nonostante la sua leggera coprenza, la pelle risulta molto più omogenea.
Altra caratteristica di questo fondotinta è l’effetto e il finish mat, ed anche in questo rispetta ciò che promette, le lucidità e oleosità vengono assorbite a lungo, e la pelle risulta molto compatta, liscia e levigata, l’effetto finale è molto naturale.
Questa caratteristica lo rende ideale per chi ha la pelle mista o grassa, anche se sul sito si legge che è adatto ad ogni tipo di pelle in quanto oltre a riequilibrare le zone oleose idrata quelle più secche e delicate.
La consistenza di questo fondotinta è abbastanza densa e corposa, ma nonostante questo non riscontro molte difficoltà nell’applicarlo.
La tonalità che ho avuto modo di provare è Sabbia (cod.530115), a prima vista decisamente troppo scuro per la mia carnagione, eppure una volta applicato appare molto più chiaro di quel che sembra, e davvero tende a fondersi con il mio colore.
L’altra mia perplessità riguarda proprio le tonalità. Di questo fondotinta ne sono disponibili solo 2.
Mi sembra molto azzardato proporre solo due varianti, e davvero limitativo, considerando le diverse combinazioni di carnagioni e sottotoni che possono esistere, queste 2 tonalità saranno ideali soltanto per pochissime persone.
Quella provata da me è la più scura ed è un beige dal sottotono giallo; la più chiara, Mandorla, ha un sottotono decisamente rosato, e dalla foto sul sito mi ricorda tanto il Porcelain del Clear & Mat Essence (orrore, review qui).

Il prodotto, contenuto in un tradizionale tubetto da 30ml, costa 18,99€, a mio avviso un pò tantini, ma si sa che bisogna essere proprio sfortunate a comprarlo a prezzo intero date le “millemila” offerte sempre disponibili da BV.

Nell’insieme non è un brutto prodotto, anzi mi soddisfa abbastanza, anche se non lo ricomprerei, poiché la tonalità, pur non discostandosi troppo una volta applicato, non è adattissima al mio incarnato, e ovviamente non avrei alternative disponibili. Inoltre, data la coprenza leggera, è poco adatto  in quei momenti in cui si necessita di una copertura migliore per nascondere alcune imperfezioni.

Comments

  • Forse un pò troppo poco coprente per la mia pelle arrossata…

  • Per me il fondotinta correttore effetto mat di BV nella tonalità sabbia è eccezionale!sono anni che lo utilizzo e considerando che prima di allora ne ho provate svariate marche senza nessuna soddisfazione, posso considerarlo il fondotinta adatto a me, perchè pur avendo una consistenza leggera ha una buona coprenza, non mi produce quell’antiestetico effetto maschera, si uniforma alla mia pelle e al mio incarnato e dura tutto il giorno senza appesantire, nè ungere!

Rispondi