Blog

Sono leggermente in ritardo…3 mesi… cosa volete che siano?
In questo periodo si fanno le corse contro il tempo… le ferie arrivano e non bisogna lasciare nulla in sospeso a lavoro… Ho avuto pochissimo tempo libero… ma per fortuna manca soltanto un giorno… e da domani VACANZE!
Non ho mai desiderato come quest’anno le ferie… ne ho un imminente bisogno @_@
In ogni modo, siamo ancora qui :D, e Finalmente vi parlo dei miei prodotti preferiti degli ultimi 3 mesi.
Per il viso, a causa di un bruttissimo sfogo, ho ricominciato ad usare vecchi prodotti, che non so perchè avevo abbandonato.

In particolare il Sapone per il Viso all’Aloe e Argilla dei Provenzali, una saponetta purificante, adatta a pelli grasse ed impure. La adoro perchè è profumata, delicata e straordinaria per le zone lucide. Certo, tende a seccare un pò, ma con una buona crema specifica risolvo, e alternata alla saponetta al Miele e Propoli sempre dei provenzali si crea un perfetto equilibrio. Altro Pro di questa saponetta è il prezzo, inferiore ai 2€. Consiglio vivamente di provare questa a chi ha la pelle grassa/mista, o le altre della stessa linea (Provenzali Extrafine), sono tutte ottime!

 

Il prodotto preferito per eccellenza è, e credo sarà a vita :D, il Tea tree Oil. Io ho usato quello della Named, puro, sopra i brufoli. La sua capacità astringente e disinfettante è qualcosa di straordinario, ma vi farò un articolo a parte con utte le proprietà di questo “miracoloso” olio essenziale.

 

 

Ho ricominciato ad usare il Tonico al Rosmarino della Remedia, di cui vi feci una review qui. E’ quello che ci vuole quando la pelle mista e grassa da cenni di squilibrio, o in ogni altra circostanza in cui sono presenti impurità. Devo anche dire che ultimamente la sua profumazione mi ha infastidita meno, non so se nel tempo abbia perso “forza” o è solo questione di abitudine.

 

 

Ultimo prodotto per il viso che sto particolarmente apprezzando, è il Tonico Instant Boost Skin Tonic della Liz Earle, profumato, rinfrescante e lenitivo. Ho travasato in un flacone spray un pò di prodotto, e lo vaporizzo sul viso quando lo noto  un pò secco, la mattina, prima di andare a letto, o in ogni altro momento della giornata, anche sopra il trucco!

 

 

Per il corpo non posso non citare 2 prodotti di cui non riesco farne a meno dopo l’epilazione: il Dermolatte Nour e il gel d’Aloe Equilibra. Li alterno su gambe, inguine e anche viso per lenire i rossori dovuti “all’estirpazione” (si dice così? mi fa ridere xD) dei peli; sono entrambi 2 prodotti eccezionali. In particolare il Gel d’Aloe è famoso per le proprietà di questa pianta, e quello dell’Equilibra è molto concentrato, e rilascia una senzazione di freschezza immediata.

Passando al makeup ho un paio di cosine da segnalarvi:

First Of All il mascara Hypnôse-Drama Lancôme nella tonalità Lavanda. Lo sto amando. E’ molto visibile sulle ciglia, in particolare sulle punte e da un volume panoramico niente male. Perfetto anche, e soprattuto, da solo, quando non ho voglia/tempo di truccarmi… Lo scovolino è molto grande, e permette un’applicazione veloce coprendo una buona porzione di ciglia a “passata”. L’unica pecca è che tende a lasciare qualche grumo, ma niente di irrimediabile. Promossissimo!

 

Per la base ho avuto modo di rivalutare un correttore, o meglio un trio di correttori, il Forget It 3in1 Essence. Ve ne avevo parlato Qui, ed adesso che la mia pelle è leggermente abbronzata, posso utilizzarlo nella sua completezza, e valutarlo meglio. Tralasciando le 2 tonalità cromatiche (il rosa e il verde) che mi erano già piaciute prima, ho potuto apprezzare molto il correttore base, il beige. Ha un’ottima coprenza (c’è da dire che le mie occhiaie d’estate grazie all’abbronzatura sono meno evidenti), fissato con cipria non crea pieghette, e non mi lamento neanche della durata. Ultimamente è diventato l’unico correttore che uso (anche perchè gli altri sono tutti molto chiari), con molte soddisfazioni. La scoperta dell’estate

Altro prodotto per la base rivelazione dell’estate è il famosissimo Eyelid Primer Elf. In inverno non ho mai avuto la possibilità di utilizzarlo, in quanto le mie palpebre tendono a seccarsi e con questo primer era la fine. In estate invece, il problema non sussiste, e lo sto apprezzando molto, sia per mantenere più a lungo gli ombretti, che come base per una semplice riga di matita/eyeliner, che da solo per dare un pò di luminosità alle palpebre quando non voglio truccarmi. Opacizza bene, illumina, e dura. Molto buono ;)

 

Passando agli smalti, voglio segnalarvene uno della Deborah, il n. 59 Delicate Lilac della linea Shine Tech. [E’ simile, anche se più scuro e qualitativamente superiore, al n. 32 Lilac Seduction della linea Prêt-à-porter sempre Deborah, trovate swatch & review QUI]. E’ diventato il Must per le unghie dei miei piedi. Delicato e per niente invadente mi piace da morire! Ha una coprenza fantastica, con una sola passata, durata ottima, e si stende benissimo grazie anche al pennello XL. Ultra consigliato!

 

Ultima “segnalazione” da fare è “Le Prismissime Visage” la palette Givenchy. Un prodotto multiuso per il viso: cipria, ombretti, illuminante… Davvero un bijou must-have, ma merita un articolo a parte, e quindi ve ne parlerò (spero) prestissimo.

 

Ho cercato di sintetizzare i preferiti, scegliendo quelli che proprio mi sono TANTO piaciuti, ma ce ne sono tanti altri che ho apprezzato (3 mesi sono 3 mesi :D)… magari ve ne parlerò nel prossimo “The Best”. Per i Worst, i peggiori, niente da dire… non ho avuto alcun brutto incontro ;)

Tutte le immgini presenti in questo articolo sono state prelevate dal web,
si attribuiscono i diritti ai legittimi proprietari.

Comments

  • Pretty component of content. I just stumbled upon your website and in accession capital to say that I get actually loved account your weblog posts. Any way I will be subscribing to your augment or even I success you get right of entry to constantly quickly.

Rispondi