Blog

Dal titolo e dall’immagine introduttiva avrete sicuramente capito di che prodotto andrò a parlarvi, e sono molto contenta di poter condividere questa piacevole scoperta con voi.
Vi ho già parlato delle BB Creams in un precedente articolo, che se ve lo siete perse, vi invito a leggere per capire meglio di cosa si tratta .
The Oriental Gold, la prima BB Cream da me provata, appartenente all’ormai famosissimo brand leader nel settore  SKIN79, è una tra le più complete BB Cream in circolazione.

La caratteristica principale che la distingue dalle altre è il fatto che si tratta di un prodotto 2in1 (anche 3 volendo): da una parte la BB Cream stessa, dall’altra un blush per guance utilizzabile anche sulle labbra.
Un prodotto invitante ed interessante, che, una volta provato, posso dire anche ottimo!
Si presenta con un packaging curatissimo, lilla con tappo dorato, contenuto in una confezione in cartone completa di tutte le istruzioni ed informazioni; il flacone, a pompetta, ha un dosatore inusuale, la crema fuoriesce dall’alto spingendo il dosatore verso il basso, come un pulsante; originale ma decisamente poco pratico, faccio un pò di fatica e spesso devo utilizzare entrambe le mani. La cosa buona è, però, che la dose di prodotto che fuoriesce ad ogni “pompata” è quella giusta per un’applicazione.
Il tappo del flacone si rivela un piccolo cofanetto: aprendolo si scopre un graziosissimo blush in crema e sul coperchio uno specchietto.

Oltre alla presenza di un filtro SPF 25/PA++, quindi eccezionale per la protezione dai raggi solari, questa BB Cream vanta altre caratteristiche, ovvero, azione sbiancante, miglioramento delle rughe, della luminosità e dell’elasticità, grazie alla presenza di “estratti naturali”, frutto di brevetti, tra cui un mix di te’ verde, bianco e nero.
Personalmente non ho notato alcun miglioramento tra quelli promessi, ma ciò non va in contrasto con l’idea che si tratta di un ottimo prodotto, usato più per un effetto estetico momentaneo (quindi dopo l’applicazione) che per quelli benefici curativi.
Per quanto riguarda la tonalità, unica disponibile, è certamente molto chiara, ma non tendente al “grigio” come la maggior parte delle BB cream in commercio; ha un sottotono più pescato, che comunque, ossidandosi dopo pochi minuti si fonde perfettamente con il mio colorito. Sul blog di una ragazza ho letto che secondo lei va benissimo per un NC20/25, riferisco soltanto, ma non so esprimermi in quanto non ho idea del mio tono di pelle corrispettivo.

La coprenza della Oriental Gold è media, non come un vero fondotinta, ma un ottimo compromesso, che a me soddisfa pienamente. Attenua rossori e discromie sull’intero viso e anche nella zona occhiaie, ma la cosa che mi piace di più, e per cui la preferisco ad un fondotinta, è che risulta confortevole; mai darà un effetto “mascherone” e una volta stesa è come se non ci fosse. Credo che questa caratteristica delle BB Cream sia la più desiderata :) L’aspetto di una pelle dall’incarnato uniforme con un effetto veramente naturale.
L’unica pecca di questo prodotto è il finish lucido, nasce infatti per conferire luminosità e principalmente per pelli secche/normali, ma sulla mia che è mista, risolvo applicando un pò di cipria, e il risultato è un viso luminoso, fresco e vellutato.
La durata è buona, applicata al mattino (io che non sono particolarmente esigente) non necessito di ritocchi se non un pò di cipria a metà giornata, per attenuare eventuali lucidità ricomparse (ma questo dipende dal tipo di pelle).

Clicca per Ingrandire l’INCI

La consistenza della crema è simile a quella di un fondotinta, leggermente più “pastosa“. Ho provato ad applicarla con pennelli e spungette, ma, a mio avviso l’applicazione migliore è con le mani, trattandosi anche di un prodotto idratante e nutriente, in questo modo riesce a penetrare meglio ed uniformarsi.
La particolarità delle BB cream, tra le altre caratteristiche, è infatti quella di sostituire anche le creme idratanti/nutritive, dando la possibilità quindi di saltare questo step della propria routine. Personalmente però preferisco applicarla sempre dopo la mia crema viso, sicuramente più adatta al trattamento del mio tipo di pelle, e comunque come “schermo“, in quanto, sebbene l’azienda (SKIN79) vanti un prodotto ricco di estratti naturali, l’INCI non è rosa e fiori, ma non mi esprimo perchè ignorante in materia.

 Passando all’altro prodotto di questa “Special” BB Cream, il blush/lipbalm, c’è meno da dire.
Trovo geniale l’idea di includere in una “crema colorata” per il viso un prodotto del genere, che la rende completa e perfetta per un look quasi totale.
Si tratta di un blush in crema all’apparenza fucsia, ma che una volta steso risulta rosa baby e abbastanza sheer. Molto delicato e cremoso, lo trovo ottimo e duraturo.
Lo stesso blush è un prodotto 2 in 1, in quanto oltre che per guance, può essere adoperato sulle labbra. Ho provato ma personalmente lo sconsiglio; sebbene l’effetto e il colore siano molto carini, trovo fastidioso il “gusto”, ed inoltre tende a penetrare nelle pieghette e linee delle labbra, sicuramente sconsigliato a chi le ha secche e/o screpolate.

[box title=”In Sintesi”]Prodotto superconsigliato, indicato a tutti i tipi di pelle, dalle secche alle normali, alle miste con l’aggiunta di un pò di cipria. Effetto naturale, luminoso e setoso, coprenza media ma buona. Prodotto 3in1 completo con packaging accattivante e pratico. 40 g di prodotto con data di scadenza prefissata, scritta sul basso. Non EcoBio.[/box]

Spero che la recensione del prodotto vi sia stata utile, ho cercato di essere il più completa ed esaustiva possibile.

Marca
Skin 79
Nome
The Oriental Gold
Tipo di Prodotto BB Cream
Costo 23,85 €
Quantità 40g
Reperibilità http://www.bbcreamshop.it
Consigliato? Si

Comments

Rispondi