Tendenze Capelli Autunno-Inverno 2013/2014

Tendenze Capelli Autunno-Inverno 2013/2014

La fine dell’estate e l’inizio dell’autunno è sempre un periodo di transito…
Si lascia alle spalle la bella stagione, per intraprendere il periodo più freddo; momento che si presta benissimo al rinnovo del proprio look, adattando alla stagione il proprio modo di vestire con nuovi tessuti e colori, ma anche mostrando una chioma dal mood più invernale e al passo con i trend del momento.
In seguito ad un’intervista ad un’esperta del settore, Serena Corani, responsabile comunicazione Jean Louis David Italia, scopriamo quali sono le Tendenze per Autunno/Inverno 2013-2014.
Sempre più alla moda l’espressione del “Back to”, reinterpretando, migliorando ed adattando all’attualità stili degli anni passati, dalla dolce vita degli anni ‘50 o dagli hippie dei ‘70 per continuare nel modernismo degli anni ‘90.
Nella moda capelli della prossima stagione ritroviamo questa volontà di rivisitare effetti di forma e di volume nel massimo della libertà. Oggi la donna desidera sentirsi unica e libera di interpretare il proprio look, assistiamo ad una riscoperta esigenza di personalizzazione dello stile. Ecco che quindi che uno stesso taglio può diventare punk e ultra rock grazie ad un volume XXL oppure molto dolce e glamour se l’effetto è liscio e morbido.
Per quanto riguarda la materia “Colore” continua la tendenza degli effetti molto naturali, giochi di luce ed ombre che si fondono completandosi.
L’effetto sfumato continua ad essere presente… la schiaritura progressiva che prevede una base più scura rispetto alle lunghezze, (che nei saloni Jean Louis David prende il nome di Tie & Dye, anche noto come shatush), è stato indubbiamente l’effetto di colorazione più richiesto nella scorsa stagione. Oggi, proprio perché la donna desidera effetti sempre più ricercati e di tendenza che siano espressione di una naturalezza, la marca JLD presenta l’effetto Lift Color. Un servizio che su una base scura, volontariamente accentuata sulla parte inferiore attraverso un gioco di schiariture, crea un effetto di Tie & Dye rovesciato: le lunghezze sono più scure rispetto alle ciocche di ricoprimento. Il risultato è sorprendente una materia capelli che illumina ed incornicia il viso nel rispetto di una versatilità oggi elemento imprescindibile per ciascuna donna.
In ambito di tagli le collezioni avranno il loro punto forte con il taglio corto reinterpretato in chiave estremamente moderna: taglio boule dalle linee grafiche che si ispira al design di Memphis degli anni 80. Forme geometriche estremamente pulite.
Intramontabile anche il taglio carré, espressione dello chic anni ‘50. Un look retrò con onde disegnate per dare movimento, un’espressione di un romanticismo mai scontato.
Per le donne che amano il taglio lungo, spazio ad una sensualità che si esprime attraverso una nuova tecnica di scalatura.
Infine alcune anticipazioni sui trattamenti dei saloni JLD, punto di riferimento del mondo dell’Hairstyle; JLD presenta il servizio RELAX NEW GENERATION: un servizio studiato da un’équipe internazionale che permette una pettinabilità estrema; ricci dimenticati e volumi sotto controllo: sono sufficienti 30 minuti per controllare le onde e rendere più facile il finish.
La marca presenta anche nuovi prodotti esclusivi come EXPRESS BEAUTY, un nuovo unico gesto di bellezza, finalmente una sola risposta alle molteplici esigenze della materia.
Inoltre VOLUME THERAPY, l’innovativa risposta JLD che garantisce la concretezza di un duplice risultato effetto: volumizzante e rivitalizzante!

Rispondi