Trattamento anticellulite: i fanghi Guam

Trattamento anticellulite: i fanghi Guam

Quello che succede nella mente delle donne in questo periodo è qualcosa di veramente particolare: giunti a maggio/giugno, con l’arrivo delle belle giornate, ci si accorge di non essere effettivamente pronte a scoprirsi, alla fatidica “prova costume”, ma di provare in realtà un certo odio per i nostro corpo.
E via ai ripari con attività fisica, diete, creme, lozioni e costosissimi pacchetti estetici.
La realtà però è nota a tutte: i miracoli non esistono!
Sicuramente i metodi disponibili a cui imploriamo salvezza funzionano, ma di certo non in un lasso di tempo così breve.
Oggi vi risparmio la predica del “avresti dovuto pensarci prima”, e a “quelle dell’ultimo minuto” consiglio un trattamento casalingo con prodotti efficaci dedicati proprio agli inestetismi femminili ( cellulite e adiposità localizzate).
Tra questi, i fanghi sono un valido ed efficace alleato per la lotta alla cellulite, che grazie ai principi attivi funzionali, permettono di migliorare visibilmente l’aspetto di gambe, glutei, cosce e addome affetti da cellulite.
I più conosciuti e leader indiscussi del campo sono i Fanghi Guam, che per la loro efficacia sfruttano la potenza delle alghe.
“Le alghe marine utilizzate in fanghi e bagni, se conservano l’insieme delle proprietà originali della pianta, aiutano a contrastare i radicali liberi e l’invecchiamento della pelle.
Nutrendosi delle ricchezze del mare, le alghe concentrano fino a 50.000 volte le proprietà dell’ambiente marino.
Le alghe, infatti, se selezionate, raccolte, essiccate e trattate “ad arte”, mantengono intatte le loro proprietà e sono in grado di tonificare, levigare, idratare i tessuti, favorendone il drenaggio, regolandone l’equilibrio idrolipidico e ritardandone l’invecchiamento.”
Sono proprio le alghe l’ingrediente “speciale” dei fanghi Guam, che agiscono fin dalle prime applicazioni con calo del girocoscia, riduzione degli inestetismi della Cellulite e Sodezza ed elasticità della pelle.
A comporre la linea Guam vi sono tantissimi prodotti e diverse tipoligie di fanghi, ma i più conosciuti ed amati sono i FANGHI D’ALGA GUAM FORMULA TRADIZIONALE e i FANGHI D’ALGA GUAM FORMULA A FREDDO, che propone le stesse proprietà in una formula rinfrescante ideale per gambe sofferenti a causa di gonfiore e pesantezza.

fanghi guam

Gli ingredienti che compongono la formula dei Fanghi Guam sono: Alghe GUAM, Argilla, fitoestratti di Edera, Ippocastano, Fucus, oli essenziali di Limone e Origano (e Mentolo per la formula a Freddo), tutti attivi noti per le loro proprietà benefiche e funzionali.
Per iniziare il trattamento d’urto occorre munirsi del fango Guam di propria scelta, che potete acquistare in farmacia o erboristeria nei formati 500gr o 1 kg, al costo di circa 40€ il primo e 60€ il secondo(consiglio quest’ultimo per un trattamento completo).
Elemento fondamentale per la buona riuscita è la costanza: il trattamento consigliato prevede infatti 4 applicazioni durante le prime 2 settimane, 2 applicazioni durante la successive 2 settimane e 1 applicazione settimanale per 4/6 mesi come mantenimento.

applicazione fanghi guam
Anche la pazienza, e un pò di tempo libero, non devono mancare poiché la procedura tra l’applicazione e il tempo di posa è un pò lunga: dopo averli mescolati bisogna distendere uniformemente i Fanghi d’Alga GUAM, con un leggero massaggio sulle parti interessate, successivamente avvolgere le aree con la pellicola trasparente (da cucina) e lasciare in posa 45 minuti.
Infine risciacquare con acqua tiepida e, a completamento del trattamento, massaggiare sulle parti trattate una crema anticellulite.
Sicuramente una procedura lunga e per alcune noiosa, ma se seguita con costanza, e associata a piccoli accorgimenti per riprendere la propria forma, potrebbe valerne la pena!

Rispondi