Curare i capi delicati e tessuti di pregio

Curare i capi delicati e tessuti di pregio

Ci sono capi e capi, tessuti e tessuti. E non tutti vanno trattati, conservati e lavati allo stesso modo, soprattutto se parliamo di capi delicati, molto più propensi a rovinarsi se non vengono trattati nel giusto modo.
Ma non cʼè da preoccuparsi, non è nulla di trascendentale, solo qualche piccola accortezza e un detergente per la lavatrice apposito, che sia appunto delicato.
Ce ne sono ormai moltissimi sul commercio, disponibili anche online su portali specializzati come il famoso Casa Henkel nella sezione dei detergenti per la lavatrice, così da poterli acquistare a prezzi più vantaggiosi e averli recapitati direttamente a casa.
Ma vediamo più nello specifico come lavare determinati capi particolarmente delicati.
Per quanto riguarda il ready-to-wear, ovvero i bodywear, il consiglio migliore è quello di lavarli a mano.
Nel caso in cui vogliate utilizzare la lavatrice, il primo passo è quello di leggere bene lʼetichetta.
Il consiglio è poi quello di lavare la biancheria in un sacchetto salvabiancheria, così da avere la massima cura del vostro capo.
Per quanto riguarda i collant, anche qui il lavaggio a mano è consigliato. Se però parliamo di lavatrice, allora di nuovo, utilizzate un sacchetto salvabiancheria e lavatele con un programma delicato. Si consiglia di lavare in acqua tiepida e di non utilizzare lʼammorbidente.
Se invece è di cashmere che parliamo, per preservarne al meglio pregio e morbidezza, lʼideale sarebbe portarlo in lavanderia, dove verrà trattato da dei professionisti.
Ma se è in casa che volete lavarlo, allora scordatevi la lavatrice, assolutamente vietata per questo tessuto.
Il cashmere in questo caso va lavato rigorosamente a mano.
Ricordatevi di girare tutti i vostri indumenti, in quanto i capi di cashmere vanno lavati al rovescio, così da evitare la formazione di palline e pelucchi che, per quanto sia possibile rimuoverli in seguito con una rasa o un levapelucchi, è comunque meglio se non si formano.
Fondamentale usare acqua tiepida e detergente delicato, meglio ancora se specifico.

Rispondi